Facebook: @tarottalentscoach

Linkedin: @Business Tarot Talents Coach

 

RI-SCOPRIRE E VALORIZZARE I PROPRI TALENTI NATURALI

 

 

Se

 

Ti trovi ad un bivio professionale ma non sai quale direzione prendere
 
Senti che il lavoro che stai facendo non ti corrisponde più, ti sta stretto e non ti dà più le soddisfazioni di una volta ma, al contrario, ti sottrae forze, entusiasmo ed energia

 

Hai un sogno nel cassetto che vorresti realizzare ma non sai bene come fare

 

C'è un blocco, un ostacolo che ti impedisce di concretizzare i tuoi progetti e di manifestare i tuoi Talenti naturali

 

 
Cosa Fare?
 

Il Tarot Talents Coach ti può aiutare!

 

A comprendere le motivazioni profonde che ti hanno condotto fino a questo punto

 

A fornirti le chiavi per superare i blocchi che si frappongono tra te e la realizzazione concreta dei tuoi progetti e Talenti

 

 

Cos'è il Tarot Talents Coach?

 
È un modo per permetterti di essere di nuovo protagonista della tua vita e non più "vittima" degli eventi e delle persone, o spettatore passivo di un film di cui non hai scritto tu la sceneggiatura

 

È un modo per sciogliere vecchi nodi che ti tengono bloccato nella tua zona di confort, che ora senti sempre più scomoda, stretta e limitante, e permetterti così di accudire il tuo Albero dei Talenti e di danzare libero la danza della tua VERA ED AUTENTICA VITA!
 
Come funziona il Tarot Talents Coach

 

Il Tarot Talents Coach si avvale innanzitutto dei Tarocchi di Marsiglia, un meraviglioso strumento millenario e scientifico di connessione diretta con il proprio sè superiore (o anima), per far emergere e portare alla luce eventuali memorie o schemi bloccanti ed autosabotanti di natura transgenerazionale o legate ad un vissuto intrauterino problematico (sindrome del gemello scomparso ad esempio) che impediscono od ostacolano la manifestazione e realizzazione concreta dei propri talenti naturali. Poi, se durante la sessione emergono particolari ostacoli da rimuovere, è possibile praticare una pulizia emozionale per ripulire la memoria cellulare da questi blocchi ("debiti familiari" ereditari o memorie dolorose legate ad un vissuto intrauterino o ad un parto problematici).

 

 

Come si svolge una sessione di Tarot Talents Coach

 

On-line: via Skype o telefonicamente

In studio: a Roma (zona Valle Aurelia/Cipro - metro A)

 

 

E poi?

 

 Con una sola sessione di Tarot Talents Coach avrai già fatto parecchio lavoro sulla strada del cambiamento! Non sono quindi previste sessioni successive, a meno che tu non desidererai in seguito approfondire anche altre tematiche.

 

Poi toccherà quindi a te fare il primo passo per intraprendere concretamente il TUO nuovo percorso!

 

Perchè, come scrisse bene Lao-Tze...

«Anche un viaggio di 1000 miglia inizia con un primo passo» !

 

 

 

 

Per maggiori informazioni o per prenotare una sessione di Tarot Talents Coach puoi scrivermi al seguente indirizzo:

info@alberodeitalenti.com

 

oppure contattarmi tramite la pagina Facebook:

@tarottalentscoach

 

 

Grazie per la tua attenzione!

Se deciderai poi di rivolgerti al Tarot Talents Coach, sarà per me un onore e sarò grata di poterti accompagnare in questo percorso!

 

 

Il significato del Tarot Talents Coach

“Il Tarot risveglia il ricordo di chi sei veramente e la consapevolezza di cosa sia giusto per la tua evoluzione. Tramite il Tarot entrerai in connessione con il Sé autentico mettendo in moto trasformazioni radicali che cambieranno la tua vita.”
(Carlo Bozzelli, Accademia dei Tarocchi,
www.tarocchi.net)

 

"T" come...Tarot

ll Tarot di Marsiglia si compone di 78 carte o icone: 22 Arcani Maggiori e 56 Arcani Minori. Si tratta di un vero e proprio linguaggio in cui le figure possono essere considerate come le lettere di un’antica lingua il cui alfabeto è costruito grazie alla combinazione dei simboli, dei colori e dei nomi-numeri delle carte. Il sistema di lettura di questo particolare linguaggio, detto Metodo Tradizionale, si basa sulla studio di precisi Codici, Leggi e Regole (che costituiscono la Tarologia, una vera e propria scienza) i quali, adeguatamente applicati durante la lettura, permettono di decodificare la struttura cifrata propria di ciascuna carta e di formulare delle vere e proprie frasi. Pertanto, l'insegnamento veicolato dal Tarot durante la lettura consente una connessione diretta tra il consultante, la sua Anima e l’Intelligenza superiore di cui egli stesso è parte.

"T" come...Talents, ovvero la parabola dei Talenti

Chi non conosce la parabola dei Talenti? Essa racconta di un uomo che parte per un viaggio affidando i suoi beni ai suoi servi. Ad uno affida cinque talenti, ad un secondo due talenti e ad un terzo un solo talento. I primi due, impiegando bene la somma ricevuta, riescono a raddoppiarne l'importo; il terzo invece va a nascondere il talento ricevuto, sotterrandolo. Quando il padrone ritorna apprezza l'operato dei primi due servi promettendo loro “autorità su molto”, mentre condanna il comportamento dell'ultimo togliendogli addirittura il talento e dandolo invece a chi ne possedeva dieci.

Questo breve racconto ci insegna che, se non utilizziamo i Talenti che ci sono stati dati, questi ci vengono tolti, ovvero li perdiamo. La parabola ci insegna inoltre che, per trasformare la nostra vita in una splendida opera, dobbiamo utilizzare i  nostri Talenti mettendoli al servizio degli altri, coltivandoli con cura proprio come si farebbe con un giardino se si vuole che produca frutti e fiori in abbondanza.

"C" come...Coach, ovvero il Carro, un comodo e veloce mezzo di trasporto per raggiungere la propria meta

L'etimologia della parola inglese "coach" risale al 16° secolo e deriva dalla parola ungherese "kocsi" ("coche" in francese), che a sua volta trae origine dal nome del villaggio ungherese di Kocs dove fu costruita la prima carrozza moderna, più leggera e veloce delle precedenti. Quindi, nel suo significato originario, la parola coach indica un mezzo comodo e veloce per trasportare da un luogo ad un altro le persone.  

L’attuale utilizzo della parola “coach” è quindi una metafora. Essa fu utilizzata dapprima in ambito educativo e, solo successivamente, in ambito sportivo. Nel  1830 la parola "coach" fu infatti utilizzata come slang presso l'Università di Oxford per indicare i tutor, i quali avevano appunto il compito di "trasportare" gli studenti, in modo rapido ed agevole, verso l’obiettivo del superamento degli esami. Solo successivamente, nel 1880 la parola "coach" iniziò ad essere usata in ambito sportivo per designare gli allenatori.

Codice Deontologico del Tarot Coach

Qui di seguito puoi scaricare il Codice Deontologico del Tarot Coach o Tarologo, previsto dall'Accademia dei Tarocchi presso la quale mi sono diplomata, e al quale mi attengo nello svolgimento delle sessioni di Tarot Talents Coach.

Codice Deontologico del Tarot Coach
Codice Deontologico del Tarot Coach.docx
Documento Microsoft Word [16.9 KB]
Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Albero dei Talenti / info@alberodeitalenti.com

E-mail